Istruzione

Educazione scolastica e formazione al lavoro sono bisogni a cui non è facile rispondere nelle zone più isolate e di difficile accesso come il Parco Nazionale dello Jauaperi.
 
Amazônia Onlus ha fornito ai nativi molteplici opportunità di formazione e supporto all’educazione scolastica. Ne sono esempi la costruzione di due scuole primarie, l’installazione di una connessione internet satellitare, l’avvio di programmi di intercambio con scuole primarie italiane, fino alla distribuzione di materiale scolastico supplementare e diverse occasioni di educazione ambientale. Numerosi volontari hanno tenuto lezioni di informatica per gli abitanti locali, affinché la comunità potesse sfruttare al massimo questa risorsa e superare l'isolamento, comunicando con il resto del mondo con la propria voce.
 
Nel 2011, con il progetto Fortalecimento do Ecoturismo, finanziato dalla banca brasiliana Banco da Amazônia, l’associazione ha realizzato corsi di formazione in gestione alberghiera, guida turistica e gastronomia per i membri della cooperativa locale.
 
Dal 2013 abbiamo organizzato corsi annuali di lingua inglese per adulti e bambini, oltre a stage e corsi di formazione professionale tecnica per giovani: informatici, agricoli, sanitari e meccanici per mezzi fluviali.
 
Dal 2014, in collaborazione con il partner brasiliano Fondazione Vitoria Amazonica, abbiamo organizzato corsi di associazionismo, cooperativismo e leadership, oltre a workshop dedicati alle attività commerciali a basso impatto ambientale, come la raccolta di fibre e frutti della foresta e la produzione di manufatti artigianali. I corsi hanno riunito centinaia di partecipanti appartenenti ad associazioni e cooperative di quattro bacini del Rio Negro sui temi dell’amministrazione e della gestione di persone e conflitti. 
 
Molteplici anche le opportunità di intercambio culturale che l’associazione ha offerto ai nativi attraverso viaggi in altre regioni dell’Amazzonia e del Brasile ma anche in Europa e in Africa. Nel 2012, con il progetto Getting REDDy, comunità africane e brasiliane impegnate nella conservazione forestale hanno ricevuto formazione sui meccanismi REDD+ (Riduzione delle Emissioni da Deforestazione e Degrado forestale) e hanno avuto la possibilità di visitare il Brasile e la Tanzania e vivere un’esperienza di cooperazione Sud-Sud. 

Share This




 

Home

Partecipa

News
> Newsletters
Chi siamo
> Contatti
> Missione e Visione
> Chi ci sostiene
> Dicono di noi
> CoopXixuaú
> Premi
Dove siamo
> RESEX Jauaperi
Progetti
> Istruzione
> Conservazione
> Ricerca Scientifica
> Trasporto
> Energia solare e Internet
> Progetto Getting REDDy
> Assistenza sanitaria
Ecoturismo
Media
> Immagini
> Video
> Suoni